Il Paese che vorremmo - Nuovo Progetto

ENZO MARINO
forzitalia80@alice.it
Cellulare. 338 477 3962
Stairway
Vai ai contenuti

Il Paese che vorremmo

                                         clicca sospensione audio sottofondo



 
Candidato a Sindaco
Sig. Marino Marino
Bacheca

12/03/2019









































Ispettore Mario Marino ore 16:00 circa.

Cari concittadini,
ho deciso, con grande rammarico, di rinunciare alla mia candidatura per le prossime elezioni comunali. Il mio dispiacere non consiste nel rinunciare ad un possibile incarico, ma nel perdere la possibilità di operare per la crescita del nostro paese. I motivi che mi hanno spinto verso questa scelta sono molteplici. Nonostante molti di voi penseranno che non siamo riusciti a formare un gruppo coeso, composto da persone pronte a battersi per il bene del paese, questa è in realtà una grande sciocchezza.0 La mia, la nostra idea era quella di portare avanti una lista fatta di singoli, presenti nel nostro territorio, che potessero dare un contributo basato sulla propria professionalità.La maggior parte purtroppo tra coloro i quali hanno le potenzialità adatte al nostro progetto preferiscono però stare dietro le quinte. Questa è una scelta che rispetto, ma non condivido. Per rendere il nostro amato paese vivibile sarebbe, a mio parere, opportuno che ognuno mettesse in gioco il proprio sapere e non aspettasse qualcuno che lo faccia per noi. Avevo una lista in mano, ma ho preferito evitare. Il mio scopo, infatti, non è mai stato quello di creare problemi o faide familiari; ciò sarebbe stato solo controproducente in quanto conduttore di una maggiore divisione ahimè già dilagante nella nostra comunità. Ho scelto di non arrivare a compromessi. Ho scelto di non prestarmi a provocazioni velate. Ho scelto di non utilizzare il meccanismo dei pettegolezzi perché credo si combatta a suon di ragionamenti politici. Ringrazio di cuore chi ha tentato e ce l’ha messa tutta, chi è stato al mio fianco e chi sarebbe stato pronto a giocarsela in prima fila insieme a me. Spero che le mie ragioni siano comprensibili. Spero inoltre che la campagna elettorale proceda in tranquillità, che sia priva di screzi personali e che sia pertanto concepita esclusivamente come sana competizione politica.



Enzo Marino Mario Marino rispetto e condivido passo dopo passo quanto hai scritto per la rinuncia alla candidatura a Sindaco per Pentone, Caro Mario come ben sai la politica nei piccoli comuni comportano questi rischi, come l'invidia, cattiveria, gelosia, pettegolezzi, provocazione, inimicizia, ma posso assicurare che questi aggettivi non fanno parte di Futuro e Cambiamento, Dispiace per la tua rinuncia ma sei ancora giovane con tanti anni davanti, la vita continua. Ti auguro un futuro felice assieme alla tua Famiglia. Cordialmente Enzo Marino.



03/03/2018



Non ho notizie certe di nessun candidato quando saprò qualcosa i volti saranno resi noto





26/02/2018























Comento di un sostenitore  Alfio Riccelli.
Breve riflessione sulla politica locale.
Come è noto a tutti la scadenza elettorale bussa alle porte, quindi stiamo per vivere una fase di libera espressione del consenso.Per tale ragione gli animi hanno cominciato a "riscaldarsi" e questo potrebbe anche starci se contenuto nei limiti. Il problema, invece, riguarda gli eccessi in ognuno di noi che cominciano a manifestarsi un po da tutte le parti in gioco. Pur avendo io fatto la mia scelta, penso nota a tutti, l'invito che voglio rivolgere, me compreso, è quello di evitare di compromettere i rapporti personali della nostra piccola Comunità, alla quale tutti gli schieramenti sono legati da vincoli indissolubili.Se, con il serio impegno di tutti, si riuscisse ad evitari simili conflitti il nostro Paese potrebbe trarne molti benefici di serenità sociale, di cui ritengo abbiamo tutti bisogno.
Sarà così? Me lo voglio augurare.  Vinca il migliore e porti alto il nome di Pentone!

Commento Enzo Marino.
Alfio sono pienamente d'accordo con te e aggiungo al 100%, vedi già dai commenti sui fb di questi giorni ti è chiaro che non sarà così, perchè alcuni ignorano la democrazia, io sarò e resterò sempre democratico chi mi vuole parlare è il benvenuto sia che sia Mario Vincenzo o Michele o altri. E non è certo la politica che mi farà rovinare una amicizia con le persone a me care ci tengo a precisarlo, so distinguere bene la politica con tutte le altre cose.






25/11/2018



Primo documento pubblicato su fb manifestazione Piazzale dei Caduti



25/11/2018
Primo documento pubblicato su fb
HOMEPAGE
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.
Donec commodo sapien et dapibus consequat.
Phasellus a sagittis massa.
Created with WebSite X5
Stairway
ABOUT
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.
Phasellus a sagittis massa.
Duis non arcu venenatis, cursus ex.
Torna ai contenuti